Che Aria Tira al Lucca Nerd“Che Aria Tira?” ieri, Sabato 18 Ottobre, è stata ospite del Lucca Nerd, appuntamento per il pubblico di makers, appassionati di tecnologia applicata e informatici appassionati del settore.

Per tutti gli appassionati di tecnologia applicata era presente un’area makers con applicazioni di Arduino e Raspberry, progetti di robotica e nuove innovazioni in esposizione curate da enti ed istituti di ricerca del settore, i cui esponenti sono intervenuti all’interno delle conferenze in programma per entrambe i giorni.

Per tutto il giorno “Che Aria Tira?” era presente allo stand per mostrare le proprie centraline autocostruite e lowcost e alle ore 16 ha tenuto una partecipata conferenza di presentazione del progetto.

Durante tutta la giornata è stata alta l’attenzione e l’interesse al progetto di costruzione di centraline low-cost per il monitoraggio della qualità dell’aria. Sono tate infatti tantissime le persone, le organizzazioni e le istituzioni che si sono fermate per chiedere maggiori informazioni e proporre future collaborazioni.

“Che Aria Tira?” è un progetto di Cittadinanza Attiva e di Citizen Science che ha come obbiettivo quello di costruire una rete di automonitoraggio della qualità dell’aria, dove i cittadini, le associazioni/organizzazioni o altre istituzioni possono costruirsi una propria centralina di monitoraggio ambientale e condividere i dati online sulla nostra piattaforma.

“Che Aria Tira?” è un progetto completamente open-source e che sposa la filosofia dell’open data, della piattaforma aperta e della partecipazione. Per questo il progetto è aperto a collaborazioni in altre zone ed è facilmente replicabile.

Che Aria Tira al Lucca Nerd

Volantino Che Aria Tira - centraline monitoraggio qualità dell'aria

Che Aria Tira al Lucca Nerd

Volantino Che Aria Tira - centraline monitoraggio qualità dell'aria

Che Aria Tira al Lucca Nerd